F1 Addiction

Toto Wolff: non sarei meravigliato di vedere Rosberg in Ferrari

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il Boss di Mercedes Motorsport afferma che non sarebbe meravigliato di assistere al ritorno di Nico Rosberg con la Ferrari.

Con entrambi i piloti in scadenza di contratto, la Ferrari è al centro, come logico, delle voci di mercato. Ma se da un lato la posizione di Sebastian Vettel non è in discussione, grazie anche alla grande stagione del tedesco, quella di Kimi Raikkonen, invece, potrebbe essere traballante.

In effetti il finlandese è molto discontinuo e dopo l’ottimo week end di Montecarlo è, nuovamente, piombato in  una gara anonima che conferma la sua stagione altalenante che lo vede, già, attardato di ben 68 punti dal compagno di squadra, attuale leader di classifica.

Ma nonostante i tifosi in un nostro recente sondaggio (vedi qui), in grande maggioranza, abbiano espresso la volontà di prolungare il contratto del finlandese per un altro anno, le voci di mercato incominciano a circolare sul possibile sostituto di Raikkonen in Ferrari.

E una di queste porta, nientemeno, che a Nico Rosberg, l’attuale campione del mondo in carica che si ritirò, a sorpresa, l’anno passato dopo aver trionfato davanti a Lewis Hamilton. E ad alimentare queste voci è proprio il suo ex boss, quel Toto Wolff che, in Canada, intervistato da Autosport ha affermato: “Volete che vi dica una cosa? Non sarei per nulla meravigliato se Nico cambiasse idea e riapparisse in Ferrari. O da qualche altra parte” – si è premurato ad aggiungere.

Solamente chiacchiere o Toto Wolff ha qualche informazione sicura sotto mano? E poi dove potrebbe tornare Rosberg se non in una macchina in grado di competere per la vittoria? E chi meglio della Ferrari può lottare con la Mercedes in questo momento?

Devo dire che l’ipotesi è suggestiva e mi piacerebbe vedere Nico con la tuta rossa, sono convinto della bontà del pilota, sempre sottovalutato nel confronto con Lewis Hamilton. Secondo me ha delle ottime qualità, è veloce, consistente e molto capace nello sviluppare la vettura: sarebbe perfetto per affiancare Sebastian Vettel in Ferrari.

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *