F1 Addiction

GP di Gran Bretagna: la presentazione della gara

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Dopo il week end in terra austriaca la F1 ritorna subito in pista a Silverstone, dove si preannuncia una nuova battaglia tra Vettel e Hamilton.

Nemmeno il tempo di prendere un respiro e la Formula 1 ritorna in pista sul circuito di Silverstone, tracciato sulla carta favorevole alle Mercedes, dove Hamilton cercherà, immediatamente, di recuperare i punti perduti domenica in Austria.

Il tracciato britannico, presente nel Circus dal lontano 1950, misura 5,891km. che dovranno essere percorsi per un totale di 52 giri. Il record del tracciato appartiene a Mark Webber che nel 2013 fermò il cronometro sul tempo di 1’33″401 millesimi. L’edizione 2016 è stata appannaggio di Lewis Hamilton, autore anche della pole, che precedette Verstappen e Rosberg (penalizzato di 10 secondi per comunicazioni vietate con il muretto, che gli costò la seconda posizione).

La Pirelli per il Gran Premio di Gran Bretagna ha deciso di portare il range medio della propria produzione, quindi, a disposizione dei piloti ci saranno le supersoft a banda rossa, le soft a banda gialla e le medie a banda bianca. Nella tabella che segue ricordiamo le scelte fatte dai piloti in materia di mescole per la gara di domenica.

Medie Soft Supersoft
Hamilton 1 6 6
Bottas 2 5 8
Verstappen 1 4 8
Ricciardo 1 4 8
Vettel 1 3 9
Raikkonen 1 3 9
Perez 2 4 7
Ocon 2 4 7
Massa 1 5 7
Stroll 1 5 7
Alonso 1 2 10
Vandoorne 1 2 10
Sainz 1 3 9
Kvyat 1 2 10
Grosjean 2 4 7
Magnussen 1 5 7
Hulkenberg 1 4 8
Palmer 1 4 8
Wehrlein 1 4 8
Ericsson 1 5 7

Il meteo, per il week end, prevede per venerdì tempo buono ma in graduale peggioramento; sabato ci potranno essere degli isolati temporali mentre domenica c’è la concreta possibilità di assistere a un Gran Premio bagnato.

Per concludere ricordiamo la copertura televisiva della gara che sarà seguita, come sempre, in diretta da Sky Sport F1 e in differita sulla RAI, con i seguenti orari:

Venerdi 14 luglio.

PL1: 10.00 – 11.30 diretta Sky Sport F1, differita RAI Sport dalle 15.45.

PL2: 14.00 – 15.30 diretta Sky Sport F1, differita RAI Sport dalle 18.45.

Sabato 15 luglio.

PL3: 11.00 – 12.00 diretta Sky Sport F1, differita RAI Sport dalle 15.15.

Qualifiche: 14.00 – 15.00 diretta Sky Sport F1, differita RAI 2 dalle 17.50.

Domenica 16 luglio.

Gara: dalle 14.00 diretta Sky Sport F1, differita RAI Sport dalle 21.00.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *